fbpx

Biorivitalizzazione

Medicina Estetica

È un trattamento medico non invasivo, che consiste nell’iniettare, attraverso aghi sottilissimi, sostanze biocompatibili rivitalizzanti perlopiù a base di acido ialuronico, antiossidanti e altri principi che inducono la stimolazione dei fibroblasti, cellule che nella cute, sono deputate alla produzione di collagene, il tutto è necessario per idratare e ristrutturare la pelle.
La biorivitalizzazione, consente in sintesi, di donare maggior compattezza, elasticità, luminosità e turgore alla pelle riducendo anche le rughe sottili.

Il trattamento è indicato sia per le pelli giovani, per ritardare il processo di invecchiamento, sia per le pelli mature per ridurre i segni del tempo. Le sedute di biorivitalizzazione si effettuano a cicli, non sono dolorose e non comportano effetti collaterali.


< Indietro