fbpx

Blefaroplastica

Chirurgia Plastica

I nostri occhi sono la parte del viso che maggiormente caratterizza la nostra individualità.
Il loro “taglio”, colore ed espressività comunicano i nostri stati d’animo e, spesso, molto più di quanto diciamo con le stesse parole.
I segni del tempo ne appesantiscono l’aspetto dando all’intero volto un’immagine stanca a compassata.
Può capitare anche ad individui molto giovani che le palpebre, spesso quelle superiori, siano appesantite da tessuto adiposo e cute in eccesso e necessitano, pertanto, dell’interessamento del tuo chirurgo per “alleggerire” l’aspetto del viso.

Chirurgia delle Palpebre

La Blefaroplastica è un intervento in crescita esponenziale tra gli interventi che i pazienti richiedono maggiormente al chirurgo plastico.
Questo accade in quanto è un intervento chirurgico che modifica drasticamente la sembianza del volto senza alterarne l’originario aspetto, ma offrendone un’immagine più adeguata e alleggerita, privandola della tipica “pesantezza” che le “borse” pei oculari rendono alla tua figura.

Quando pensare di fare la Blefaroplastica?

Se il tuo viso è gravato dalla presenza delle “borse” palpebrali inferiori o superiori o, peggio ancora, da entrambe, chiedi al tuo chirurgo come risolvere in tempi estremamente rapidi e definitivamente il tuo problema con la Blefaroplastica.

Quale sarà l’iter operatorio e post-operatorio?

Tutti i pazienti che effettuano questo intervento chirurgico, rientrano nella propria abitazione il giorno stesso dell’intervento. Avrai lungo la rima palpebrale inferiore (in caso di Blefaroplastica inferiore) un unico punto si sutura ed un cerottino che, nel caso di Blefaroplastica superiore, vengono apposti anche sulla palpebra superiore nella piega oculo-sopracigliare.
Già nell’immediatezza delpost intervento, non avrai nessun genere di problema alla tua vista. Gonfiore e qualche ematoma caratterizzeranno la regione periorbitale per 4-8 giorni.
Il tutto sarà allievato dalla prescrizione di farmaci ad hoc da parte del tuo chirurgo.

L’intervento

La Blefaroplastica si prefigge l’obiettivo di eliminare il tessuto adiposo e la cute in eccesso dalle palpebre superiori e/o inferiori.
L’intervento si svolge in regime di day-surgery e dura circa dai 30 minuti ai 45 minuti nel caso di Blefaroplastica inferiore e superiore. Viene effettuato in anestesia locale con una blanda sedazione endovenosa.
L’unico punto di sutura per palpebra, viene rimosso dopo 4-6 giorni e la cicatrice che ne risulterà sarà ben nascosta e quasi del tutto invisibile.
L’intero viso beneficerà del nuovo aspetto più rilassato e fresco.

< Indietro